Camionista di Brienza morto a Ravenna, lutto ad Atena Lucana. Il 39enne era sposato con una valdianese

Per la morte di Luigi Molinaro, il camionista deceduto a Ravenna probabilmente a causa delle esalazioni della sua cisterna, anche la comunità di Atena Lucana è in lutto. Il 39enne camionista infatti era sposato con una donna di Atena Lucana e vivevano a pochi metri dal confine tra i due paesi e regioni.  A scoprire il corpo dell’uomo all’interno della cisterna i carabinieri che – allertati dalla ditta dell’uomo il quale da ore non dava più notizie – hanno individuato, grazie al tracciamento Gps, il mezzo con la botola della cisterna ancora aperta. Non ci sono elementi per potere al momento ipotizzare qualcosa di diverso da un incidente sul lavoro. I militari hanno già sequestrato il mezzo mentre il pm di turno, ha disposto l’autopsia. La salma è stata trasferita in obitorio a Ravenna. Grande commozione a Brienza e Atena Lucana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#