Monte San Giacomo, arrestato 44enne trovato in possesso di 60 gr. di eroina

I Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina, coordinata dal Tenente Davide Acquaviva, e con la collaborazione dei militari del Nucleo Cinofili di Sarno (SA), hanno eseguito numerose perquisizioni finalizzate al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, al termine delle quali hanno arrestato in flagranza di reato un pregiudicato e deferito in stato di libertà un cittadino extracomunitario, ospitato presso un centro di accoglienza del Vallo di Diano.

Foto eroina MS Giacomo

A Monte San Giacomo è stato tratto in arresto un quarantaquattrenne che, presso la propria abitazione, aveva occultato, all’interno di un cassetto, circa 60 grammi di eroina pura, due flaconi di metadone nonché un bilancino di precisione. Lo stupefacente sequestrato, venuto sul mercato al dettaglio, avrebbe prodotto un illecito guadagno di circa 10.000 euro. L’arrestato sarà giudicato con rito direttissimo.

foto hashish (1)

Una delle perquisizioni, condotta presso un centro di accoglienza, ha portato invece alla denuncia a piede libero di un cittadino extracomunitario, richiedente protezione internazionale, che aveva nascosto presso il proprio posto letto circa 20 grammi di hashish, già suddiviso in dosi. Lo stupefacente è stato sequestrato.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#