A scuola di sicurezza stradale con la “Stanza di Giò”. Domani a Sant’Arsenio riprende il progetto dell’associazione

sicurezza stradale fotoL’associazione “La Stanza di Giò” torna tra i banchi di scuola per la seconda edizione del progetto di formazione dedicato alla sicurezza stradale “fare rete per strade sicure”. Un percorso informativo che punta a far riflettere sull’incidentalità stradale, sulle abitudini scorrette dei pedoni e per sensibilizzare sul tema della sicurezza stradale in un’ottica di prevenzione.

I protagonisti degli incontri sono gli alunni delle classi V delle scuole primarie del Vallo di Diano. La prima giornata è prevista per domani mattina presso la scuola elementare di Sant’Arsenio con un momento di formazione in aula e uno successivo dedicato alla simulazione pratica sul comportamento corretto da adottare in strada.

“Alternando didattica e svago vogliamo lavorare sulla prevenzione – dichiara Donato Cafaro, referente dell’associazione La Stanza di Giò Donato Cafaro – in un territorio dove la mortalità per incidenti stradali tra i giovani è drammaticamente alta”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *