Cilento, nascondeva nel giubbotto un piccolo “market della droga”: nei guai 21enne originario del Gambia

Nella giornata di ieri,  i militari dell’Aliquota Radiomobile del NORM, comandanti dal Maresciallo Asups Giuseppe Forte, hanno tratto in arresto un cittadino del Gambia risultato in possesso di un ingente quantitativo di sostanze stupefacenti. I Carabinieri, lungo la strada che da Palinuro porta a Marina di Camerota, avevano notato il soggetto extracomunitario avere un atteggiamento sospetto. Dopo averlo pedinato, lo hanno sottoposto a perquisizione personale, che  ha consentito ai militari di rinvenire, nascosto nel giubbotto dell’uomo, un piccolo “market della droga”. Infatti il giovane è risultato in possesso di 60 grammi circa di sostanza stupefacente del tipo hashish, già suddivisa in 22 dosi pronte allo smercio, mentre in un sacchetto a parte deteneva circa 50 grammi di marijuana del tipo “skunk” con un centinaio di bustine trasparenti utili ad un’immediata divisione e distribuzione della droga stessa. Il giovane di 21 anni, è stato così tratto in arresto e tradotto presso la Casa circondariale di Vallo della Lucania in attesa di rito direttissimo.

IMG_0135

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#