Avevano rubato pc e tablet da una struttura per minori di Battipaglia. Nei guai due 22enni

Ritrovati i 7 personal computer ed il tablet rubati da una struttura educativa per minori di Battipaglia. I Carabinieri della Stazione di Capaccio Scalo,oltre a recuperare la refurtiva sono riusciti ad intercettare anche i gli autori del furto. Si tratta di uomo ed una donna, entrambi 22enni, residente rispettivamente a Castellabate e Battipaglia, già noti alle forze dell’ordine. I due, nei pressi della stazione ferroviaria sono stati sorpresi in possesso di una borsa al cui interno si celavano 5 dei PC poi risultati essere oggetto del furto. L’ulteriore perquisizione domiciliare operata nei confronti della donna, ha consentito di rinvenire altri due computer ed un tablet, anch’essi sottratti ai piccoli ospiti del centro. L’uomo è stato inoltre trovato in possesso di 5 grammi di hascish e pertanto segnalato alla Prefettura quale assuntore di sostanza stupefacenti. La refurtiva è stata restituita al responsabile della struttura e lo stupefacente sequestrato e inviato al L.A.S.S. per le analisi quantitative e qualitative al fine di verificare il numero delle dosi potenzialmente ricavabili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#