Prende il via il progetto per le scuole del Rotary club Sala Consilina “Sensibilizzazione sui rischi di Internet”

Con la consegna della “Carta Costitutiva” e del Gonfalone ha preso ufficialmente il via a Teggiano, presso l’Istituto d’Istruzione Superiore “Pomponio Leto” il progetto Interact patrocinato dal Rotary Club Sala Consilina-Vallo di Diano. Tema dell’anno la “Sensibilizzazione sui rischi di Internet”.


Dopo il saluto del Dirigente Scolastico, Rocco Colombo, e l’introduzione del Presidente del Club Rotary Sala Consilina-Vallo di Diano, Pasquale Gentile, il Governatore del Distretto 2100 Italia (99 Club tra Campania, Calabria e Territorio di Lauria), Gaetano De Donato, ha dato il benvenuto ai giovani ed ha quindi illustrato le finalità del Rotary, un sodalizio attivo nel mondo dal 1905 con oltre 1.200.000 soci. Quindi, ha consegnato la Carta Costitutiva al presidente nel club, Nicolas Iannibelli, il quale ha presentato la squadra che lo affiancherà in questo progetto e che risulta così formata: Giuseppe Ferro (Vice Presidente); Federica Marmo (Segretaria); Aurora La Vecchia (Tesoriere); Emanuele Coiro, Giuseppe De Paola e Giuseppe Manzolillo. Responsabili del progetto l’insegnante Annamaria Todaro per l’Istituto Scolastico e Luigi Macchia per il Club Rotary. L’Interact, a cui possono iscriversi ragazzi fino ai 18 anni, si aggiunge al Rotaract, formato da giovani fino ai 30anni, e completa la famiglia rotariana del Vallo di Diano.


Per il Rotary erano presenti alla manifestazione il Prefetto Distrettuale, Renato Colucci, i soci Antonio Gnazzo, Domenico Paladino, Vincenzo Racioppi e Giuseppe Colitti, ed il presidente del Rotaract, Raffaele Laregina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *