Parco eolico tra Montesano e Casalbuono, stop dalla Regione alla SBS Power: decaduto titolo autorizzativo. La soddisfazione di Rinaldi

Con Decreto Dirigenziale n.23 del 21.03.2017, pubblicato sul BURC, l’U.O.D. Energia e Carburanti della Regione Campania ha decretato, dopo formale richiesta dell’Amministrazione Comunale di Montesano, la decadenza del titolo autorizzativo rilasciato nel 2010 in favore della società SBS Power in merito alla costruzione ed esercizio di un parco eolico nei Comuni di Casalbuono e Montesano Sulla Marcellana!

Grande soddisfazione per questo passo avanti nella battaglia Terna viene espressa dal Sindaco di Montesano, Giuseppe Rinaldi: “Come Amministrazione Comunale, da ultimo, con nota del 4 ottobre 2016 e poi del 28 dicembre 2016, avevamo chiesto la decadenza dell’autorizzazione del mai costruito Parco Eolico e di tutti gli atti successivi. Abbiamo effettuato un sopralluogo congiunto tra Regione, Comune e Forze dell’Ordine che ha acclarato l’inesistenza di alcun aerogeneratore e/o relativi collegamenti. In questo Decreto, l’U.O.D. ha fatto salve, per il momento, le opere finora eseguite da Terna in quanto volturate ed oggetto di proroga interministeriale che come è noto sono oggetto di appello al Consiglio di Stato2.

Continua il Sindaco: “Confidiamo, anche a seguito di questo Decreto, che possa emergere la verità! Perché qualcuno dovrà spiegare pure la differenza tra volturante e volturato! Ma soprattutto, ammesso anche che la voltura sia atto legittimo, dov’è la Valutazione di Impatto Ambientale visto che oramai non è nemmeno quella più di SBS Power? Eppoi, Terna stessa nel suo Piano di Sviluppo anno 2011 parlava della stazione elettrica di Montesano come opera connessa ai parchi eolici dell’area sud della Provincia di Salerno. La stessa U.O.D. Energia e Carburanti con nota del 6/06/2016 ha affermato il blocco di tutti i parchi eolici che dovevano legarsi alla stazione elettrica Terna di Montesano! Parchi eolici non ne esistono nel Vallo di Diano né sono in fase di autorizzazione”!

Conclude il Sindaco Rinaldi: “Mi auguro che piano piano la verità emerga grazie alle tante persone di buona volontà che tengono viva la speranza di vincere questa battaglia! Perché lo dobbiamo al nostro onore di cittadini di Montesano e del Vallo di Diano tutto, perché è una battaglia di dignità di una comunità, di giustizia Sappiamo che la battaglia è lunga e complessa, abbiamo fatto un passo in avanti ma l’attenzione deve restare massima”.17435891_10212717473922751_5516405962843100640_o 17493113_10212717476642819_830928137054102958_o 17545387_10212717493203233_2392002591159202600_o 17545548_10212717499243384_8113067287874899586_o 17436284_10212717515283785_173489481251472976_o (1) 17504493_10212717517923851_4622458028669019161_o 17435911_10212717515443789_3785954918771109847_o

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#