Agropoli, continua a perseguitare l’ex coniuge. Arrestato dai carabinieri

I Carabinieri della Compagnia di Agropoli, diretti dal Capitano Francesco Manna, hanno tratto in arresto un 49enne pregiudicato di Agropoli, responsabile di non aver ottemperato alla prescrizione imposta dal Tribunale di Vallo della Lucania che gli intimava di non avvicinarsi all’ex coniuge. Nel 2016 l’uomo aveva minacciato, molestato e aggredito l’ex moglie, la cui denuncia fece scattare le indagini dei Carabinieri e la successiva decisione del Giudice di emettere un’ordinanza di divieto di avvicinamento alla donna, poi eseguita ad ottobre dello stesso anno dai Carabinieri della Stazione di Agropoli. Ma l’uomo ha continuato a vessare la donna inducendo la competente Autorità Giudiziaria a sostituire la precedente misura con una più afflittiva. Il 49enne già sottoposto agli arresti per una rapina commessa ad Agropoli è stato nuovamente sottoposto al regime degli arresti domiciliari, a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *