Sant’Arsenio, incendio avvolge un mezzo comunale adibito alla raccolta dei rifiuti: intervengono i Vigili del Fuoco di Sala Consilina

WhatsApp Image 2017-04-21 at 19.59.03 WhatsApp Image 2017-04-21 at 19.58.19 WhatsApp Image 2017-04-21 at 19.58.07

Avrebbe potuto avere conseguenze più gravi l’incendio che ha avvolto nel pomeriggio un autocarro adibito alla raccolta dei rifiuti porta a porta e di proprietà comunale. Le fiamme hanno interessato, in realtà, il carico del mezzo comunale, ossia i rifiuti raccolti nella giornata di oggi che secondo il calendario della raccolta differenziata comunale prevedeva il prelievo della frazione umida e della cenere che deve essere posta dinanzi la abitazioni in un contenitore non infiammabile e sicuramente non di plastica.

WhatsApp Image 2017-04-21 at 19.57.29 WhatsApp Image 2017-04-21 at 19.58.46Ma probabilmente un cittadino distratto o incauto, invece, ha conferito la cenere in un sacchetto di plastica e probabilmente nella cenere c’era ancora qualche piccolo pezzo di brace. Sarebbe questa la causa che ha provocato il rogo di tutti i rifiuti presenti nel cassonetto del mezzo comunale. Il mezzo era nei pressi del deposito quando le fiamme hanno cominciato a divampare. Subito l’operaio comunale presente ha lanciato l’allarme. Sul posto immediatamente è giunto il Comandante della Polizia Locale, Giovanni Landolfi che ha provveduto ad allertare i Vigili del Fuoco del Distaccamento di Sala Consilina. I caschi rossi salesi giunti sul posto hanno provveduto a domare le fiamme e soprattutto ad evitare che l’incendio avvolgesse anche l’abitacolo del mezzo. La distrazione o un atteggiamento sommario e furbo di qualche cittadino avrebbe potuto avere conseguenze più gravi.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#