La CGIL ricorda Annamaria Mercadante e Giovanna Curcio vittime del rogo del materassificio Bimaltex di Montesano

In occasione della Giornata Mondiale per la Salute e la Sicurezza sul Lavoro, la Cgil di Salerno con il patrocinio del Comune di Montesano sulla Marcellana ha organizzato per domani, 28 aprile, l’iniziativa dal titolo “Ricordare per non dimenticare”. La sigla sindacale intende ricordare Giovanna Curcio e Annamaria Mercadante morte nel rogo del materassificio Bimaltex di Montesano. La giornata commemorativa avrà inizio alle 10:30 con la deposizione di una corona commemorativa in memoria delle due lavoratrici, sul luogo di lavoro dove hanno perso la vita. Seguirà alle 11:30  nell’aula consiliare del Comune di Montesano un incontro al quale prenderanno parte, il sindaco di Montesano, Giuseppe Rinaldi, i familiari di Giovanna Mercadante ed Annamaria Curcio, Andrea D’Ambrosio, regista del film “Due euro l’ora” incentrato proprio sulla storia delle due operaie, Enzo Faenza, Fondatore del premio Impresa Etica e Arturo Sessa, Segretario Generale della CGIL Salerno.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#