Agropoli, medico dell’Asl Salerno trovato morto nella sua abitazione: non usciva da una settimana

Da circa una settimana vicini e conoscenti non lo vedevano. Inoltre, il cattivo odore proveniente dall’abitazione dell’uomo aveva messo in allarme chi lo conosceva. Ed infatti, quando il proprietario dell’abitazione, ad Agropoli,  è entrato in casa ha fatto una raccapricciante scoperta: il 65enne che da giorni non dava notizie è stato trovato senza vita nel suo letto, in avanzato stato di decomposizione. Secondo il medico legale, l’uomo un medico di 65 anni in servizio presso l’Asl Salerno sarebbe morto per cause naturali nel sonno. Sul posto anche i Carabinieri della Stazione di Agropoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#