Sviluppo del turismo nel Vallo di Diano e Tanagro: pronto un progetto dell’Ordine dei Commercialisti di Sala Consilina

Giovedì prossimo alle ore 16.30 i dottori commercialisti degli Ordini di Salerno, Vallo della Lucania e Sala Consilina presenteranno un progetto di sviluppo per l’area Sele–Tanagro–Vallo di Diano, nell’ambito del Forum del Turismo che si terrà a Salerno (Centro Agroalimentare – zona industriale) dal 18 al 20 maggio e organizzato dalla Rete Destinazione Sud.
Il progetto riguarda l’attuazione di un accordo di sviluppo strategico da presentare al MiSE che coinvolga le imprese attive sul territorio nel settore turistico-commerciale. L’investimento sarà finalizzato al potenziamento e miglioramento dell’offerta ricettiva nonché delle attività turistiche correlate e vedrà la partecipazione di più di 300 attori territoriali (tra imprese, consorzi, Università, Centri di Ricerca, Associazioni di categoria) per un totale di 60 milioni di euro. Si potranno finanziare ad esempio strutture alberghiere ed extralberghiere, ristoranti, attività di intrattenimento, attività sportive e ricreative, agenzie di viaggio, ecc. Il progetto avrà l’obiettivo di realizzare un significato impatto occupazionale sul territorio e di sviluppare tecnologie coerenti con le direttrici di Industria 4.0 che permetteranno anche di destagionalizzare il flusso turistico. L’iniziativa mira ad avere la massima condivisione territoriale, per questo saranno coinvolte tutte le imprese presenti nella zona Sele-Tanagro-Vallo di Diano per creare un vero modello di sviluppo economico-sociale.
Ad introdurre i lavori sarà Francesco Picarone, Presidente Commissione Bilancio della Regione Campania. Interverranno poi Salvatore Giordano, Presidente ODCEC di Salerno; Carmine Santangelo, Presidente ODCEC di Vallo della Lucania; Nunzio Ritorto, Presidente ODCEC di Sala Consilina. Durante il dibattito ci saranno anche gli interventi di Maria Gabriella Alfano, Presidente Ordine Architetti P.P.C. di Salerno; Carmelo Pizzolante, Direttore sviluppo Sele Tanagro Srl-Patto Territoriale Sele-Tanagro; Salvo Iavarone, Presidente Confassociazioni International. A moderare il dibattito sarà Virgilio Gay, esperto di Marketing territoriale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#