Emergenza incendi: il Parco consegna 8 mezzi con modulo antincendio a Comunità Montane e Vigili del Fuoco

“Il Parco Nazionale del Cilento Vallo di Diano e Alburni , vista la situazione di emergenza incendi sul territorio, ha consegnato 8 Land Rover Pick Up con modulo antincendio: rispettivamente  6 alle Comunità Montane attive sul territorio del Parco e due ai Vigili del Fuoco”. Lo ha reso noto il Presidente dell’ente Parco, Tommaso Pellegrino, che in questi giorni ha più volte esternato rammarico e preoccupazione per gli incendi che hanno distrutto migliaia di ettari di macchia mediterranea in tutto il territorio campano.

20476441_862023270630125_763436744325714541_n 20431309_862023350630117_1747082098712679579_n “Tali mezzi, spiega Pellegrino, verranno utilizzati nella lotta attiva per fronteggiare le emergenze legate agli incendi. Nonostante non abbiamo competenze specifiche nelle attività antincendio, continuiamo a fare tutto ciò che è nelle nostre possibilità per tutelare il Territorio del Parco. Ringrazio le Comunità Montane, i Vigili del Fuoco, la Protezione Civile, i Sindaci, i Carabinieri, i Carabinieri Forestali e i numerosi Volontari, per il lavoro straordinario che stanno portando avanti. Nei prossimi giorni consegneremo anche le tre vasche per la raccolta di acqua da utilizzare nel servizio antincendio e gli smartphone dove sarà possibile monitorare il Territorio attraverso le 72 telecamere che il Parco ha installato, utili per un precoce avvistamento degli incendi, utilizzate anche per le azioni di indagini, che ci auguriamo portino all’individuazione dei responsabili, che, a mio avviso, dovrebbero essere puniti con pene esemplari. 

20376005_862023640630088_7869483926484338346_nInoltre, aggiunge il Presidente del Parco,  siamo fiduciosi di avere nelle prossime ore buone notizie dalla Regione Campania per l’invio dei Direttori Operatori di Spegnimento (DOS) nella nostra Sala antincendio di Vallo della Lucania, in modo da renderla nuovamente operativa e autonoma. Nel frattempo abbiamo ribadito la necessità di avere mezzi aerei dedicati alle Aree Protette. Anche su questo siamo fiduciosi visto la vicinanza e il sostegno che in questi giorni ci ha dimostrato il Ministro dell’Ambiente Galletti, che ringrazio”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#