Spari tra le colline di San Rufo: possibili bracconieri in azione. Ritrovate delle cartucce

Alcuni spari sono stati sentiti nella giornata di ieri a San Rufo, nella zona collinare del depuratore. Diversi cittadini hanno sentito in modo distinto l’esplosione dei colpi, almeno quattro e sono state trovate anche delle cartucce. Da quanto trapela sono state avvertite le autorità competenti per quello che sembra essere l’atto di alcuni bracconieri in azione. Le cartucce – secondo quanto emerso – sarebbero quelle usate per la caccia al cinghiale. La caccia in questo periodo è chiusa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *