Musica troppo alta a un matrimonio di una coppia di Sala Consilina: Marina Ripa di Meana lancia una bottiglia contro la cassa della band

Marina Ripa di Meana ha denunciato di essere stata aggredita durante un matrimonio in un albergo al confine tra Polla e Brienza dove era ospite dopo una serata a Brienza. In quell’albergo c’era anche un matrimonio, di una coppia di Sala Consilina, e ovviamente era in atto una festa. Intorno a mezzanotte gli sposi e i loro ospiti, ovviamente, ancora festeggiavano con musica e balli quando è arrivata Marina Ripa di Meana che non riusciva a riposare in stanza. Stando a quanto riportano vari siti di cronaca e alle dichiarazioni della donna di spettacolo, Marina Ripa ha preso una bottiglia e ha colpito una cassa della band (sempre del Vallo di Diano) chiedendo a gran voce di fare silenzio. A questo punto Marina Ripa di Meana ha denunciato di essere stata allontanata con la forza e minacciata. Dallo staff dell’albergo e dagli ospiti del matrimonio però viene fornita un’altra versione, più tranquilla. Ovvero che nessuno ha dato peso alle urla di Marina Ripa di Meana e la festa è continuata in tranquillità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#