Sassano, incendio di un’auto nella notte. Non si esclude la matrice dolosa

Potrebbe essere un incendio doloso quello che ha completamente distrutto un’auto, una Opel Astra, nella notte di ieri in località Caiazzano di Sassano.

La segnalazione ai Vigili del Fuoco del Distaccamento di Sala Consilina è arrivata verso l’1.00 e i pompieri giunti sul posto con un’autobotte, si sono trovati davanti l’auto già completamente avvolta dalle fiamme. I caschi rossi, al loro arrivo, hanno subito messo in sicurezza l’area interessata dal fuoco ed hanno spento il rogo.

Sul luogo prontamente anche i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile di Sala Consilina per gli accertamenti del caso. L’auto era parcheggiata, come al solito, nelle vicinanze dell’abitazione dei proprietari. Pare che vicino al veicolo, sia stata rinvenuta della “diavolina” e dei fazzoletti. Materiale che avrebbe potuto, con l’aiuto dell’uomo, causare il rogo.

I Carabinieri, stanno lavorando in queste ore, per cercare tracce che possano in qualche modo aiutare a risalire agli autori del rogo, se appunto si tratta di un incendio doloso. Fortunatamente non si registrano danni alle abitazioni limitrofe e nè a persone.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#