Servizio Civile Universale: i Comuni del territorio si confrontano a Montesano sulla Marcellana

Si terrà venerdì 29 settembre alle ore 15.00, presso Palazzo Gerbasio, a Montesano Sulla Marcellana, un primo incontro operativo sul nuovo progetto nazionale di Servizio Civile Universale. All’incontro, promosso dall’Amministrazione comunale di Montesano in collaborazione con le ACLI, sono stati invitati tutti i sindaci dell’Area del Parco Nazionale Cilento, Vallo di Diano ed Alburni in quanto, per attuare questi nuovi progetti di servizio civile, c’è la necessità inderogabile di realizzare associazioni di Comuni. Proprio per tale ragione sono stati convocate le Amministrazioni Comunali che hanno già svolto progetti di Servizio Civile o che intendono farlo in questa nuova entusiasmante per i giovani possibilità dal carattere europeo.

Sull’incontro il primo cittadino di Montesano, Giuseppe Rinaldi, si dichiara particolarmente soddisfatto in quanto si potranno generare le condizioni amministrative nel territorio per offrire una nuova forma di servizio civile ai nostri giovani. Diversi sono stati nel tempo i progetti di servizio civile sul territorio e che hanno formato, nei vari settori, molti giovani, i quali hanno fatto esperienze sociali e culturali davvero rilevanti.

Su questa nuova forma associata di progettualità del Servizio Civile, interviene anche il responsabile Luigi Coluccino di Sala Consilina, Rappresentante Nazionale dei volontari in Servizio Civile, il quale dichiara: “Il Servizio Civile Universale rappresenta una grande opportunità di crescita per i giovani, uno strumento di coesione sociale e partecipazione attiva; indispensabile per il futuro del nostro Paese! È tempo di accorciare le distanze fra i giovani e le istituzioni, è tempo di sperare nel futuro delle nuove generazioni…è tempo di confrontarsi per un percorso di crescita comune attraverso il Servizio Civile Universale”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *