Nuovi medici all’ospedale di Polla, le unità operative a cui sono stati assegnati

frame-giordano-ospedale-polla-e1473768151921

I sessanta nuovi medici vincitori di concorso – 30 Anestesisti e 30 Radiologi-  sono stati convocati per oggi 30 settembre presso la Direzione Generale di via Nizza, per effettuare la scelta della sede di servizio di prima utilizzazione.  Con quest’ultimo adempimento si concludono le prime due procedure concorsuali, bandite a dicembre 2016. “A tutti loro – ha dichiarato il Direttore Generale Antonio Giordano – vanno il “benvenuti in Azienda” da parte di questa Direzione e gli auguri di un proficuo lavoro. Speriamo, inoltre, a breve, di rivivere questo momento, visto che entro il prossimo mese di ottobre giungeranno a termine anche le selezioni per medici destinati alle Cardiologie e Pronto Soccorso aziendali”. Nel dettaglio all’ospedale “Curto” di Polla  arriveranno 3 medici all’Unità Operativa di  Anestesia e Rianimazione, uno sarà assegnato al 118 con 18 ore da effettuare al pronto soccorso dell’ospedale Pollese. In arrivo, inoltre, 3 medici  al reparto di radiologia. Tre medici anestesisti e rianimatori e tre medici radiologi sono stati assegnati all’ospedale “Immacolata” di Sapri, mentre al “San Luca” di Vallo della Lucania sono due i medici assegnati all’U.O. di Anestesia e Rianimazione e 6 i medici assegnati alla Radiodiagnostica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *