Ripopolare il centro storico di Montesano. Il progetto del Comune tra i primi nel Salernitano

Il Comune di Montesano sulla Marcellana con una delibera di giunta ha approvato un progetto di rilancio dei centri storici per favorirne il ripopolamento. “Abbiamo dato mandato ad ufficio competente di avviare una mappatura di tutte le abitazioni nei centri storici di Montesano capoluogo ed Arena bianca che ad oggi risultano in disuso, non abitate, necessitanti di interventi edili. Fatto ciò, contattare i proprietari e dar vita col loro consenso a una piattaforma, supportati da chi lavora in questo settore, che faccia incontrare da un lato i privati e dall’altro chi vuole vivere nei centri storici di Montesano con agevolazioni da parte dell’ente in materia di tributi, servizi, oneri edilizi ed altro. Inoltre il comune, che spesso riceve inviti a prendersi abitazioni in disuso nella parte storica da parte di chi non ha più interessi a Montesano, può, in aggiunta, prevedere un terreno rustico e la partecipazione a un sistema di albergo diffuso già chiesto in regione e in attesa della imminente nuova legge nel settore”. Si tratta di uno dei primi progetti del genere nella provincia di Salerno. “Vuole invitare – sottolinea il primo cittadino –  soprattutto le giovani coppie ma anche chi vuole fuggire dai grandi centri a trovare il giusto relax per vivere Montesano, la sua salubrità, la sua acqua, la sua bellezza architettonica e naturalistica, la sua ottima cucina, il grande valore dell’ospitalità dei suoi cittadini. Un progetto che favorirebbe l’aumento dei residenti, la popolazione scolastica sempre più bassa nei centri storici, uno sviluppo maggiore delle attività artigianali e di commercio oltre alla conservazione di quegli splendidi spazi dei nostri storici luoghi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *