Serre, operazione congiunta di carabinieri ed Enpa: denunciate tre persone per uso di richiami illegali durante la caccia

22815571_10214895303326692_6322328320255991614_n 22851772_10214895298006559_5494604900368495621_n 22851931_10214895299086586_4000478044825426952_nTre denunce per  uso di richiami  illegali durante la caccia. E’ il bilancio dell’operazione congiunta dei Carabinieri della stazione di Borgo Carillia,  e le guardie dell’Enpa di Salerno. Durante i controlli, condotti nelle zone periferiche e lungo le strade principali di Serre al fine di garantire il regolare svolgimento dell’attività venatoria, sono stati numerosi i  cacciatori identificati. Il passaggio di fauna migratoria, poco presente a causa delle forti folate di vento, non ha impedito a tre soggetti di cacciare con l’ausilio di un richiamo acustico impostato  sul verso dell’Allodola. I tre sono stati intercettati dai militari dell’Arma e dalla protezione animali e identificati. Purtroppo avevano abbattuto un’Allodola. I tre soggetti sono stati deferiti all’Autorità giudiziaria per reati connessi all’esercizio della caccia con mezzi vietati, mezzi illeciti descritti in modo chiaro dall’art. 21 della Legge 157 del 1992.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *