Lavori per la Chiesa della SS Trinità. Don Petroccelli: “Nessuna Cattedrale, sulla delibera un refuso”

La notizia apparsa sul sito di Italia 2 Tv, www.italia2tv.it, relativa ai lavori di ampliamento della Chiesa della SS Trinità di Sala Consilina e nello specifico alla delibera di giunta del Comune di Sala Consilina con la quale sindaco ed assessori esprimono parare favorevole al progetto presentato dal parroco don Gabriele Petroccelli ha scatenato acce polemiche. Sotto accusa, nello specifico, la delibera di giunta e nella quale si fa riferimento, testualmente ai “lavori che porteranno in seguito alla ricostruzione della Cattedrale della Santissima Trinità con aumento di superfici e volumi rispetto all’immobile esistente”. Diversi i cittadini che hanno interpellato “spaventati” la nostra redazione o anche don Gabriele, in particolar modo quelli di due paesi: Teggiano e Sala Consilina. Sotto accusa l’utilizzo del termine “Cattedrale”. Sicuramente si tratta di un refuso, ma la vicenda ha fatto sobbalzare in particolare i cittadini di Teggiano “unici detentori” della Cattedrale (che prende il nome dalla Cattedra ossia la sedia del Vescovo). Ed il parroco della Chiesa della SS Trinità di Sala Consilina, ha voluto attraverso i nostri microfoni, rassicurare i fedeli e spiegare nel dettaglio le caratteristiche del progetto di ricostruzione della Chiesa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *