Saranno 25 i teggianesi premiati nella seconda edizione di “De Dianense Virtute”. Ecco l’elenco

premiati teggiano Domenica sette gennaio si terrà la seconda edizione del premio Città di Teggiano “De Dianense Virtute”. Un riconoscimento istituito dall’amministrazione guidata da Michele Di Candia per “i cittadini che si sono distinti nel corso del 2017”. I riconoscimenti saranno consegnati dalle 18 in località Prato Perillo, nel centro parrocchiale “Pier Giorgio Frassati”. Sono diversi i settori nei quali i teggianesi si sono distinti. A essere premiati saranno quei cittadini che “Nelle arti, nelle scienze, nella cultura, nello sport si sono saputi distinguere così da meritarsi l’attenzione della stampa locale e nazionale”, si legge nelle motivazioni dell’evento. E saranno 25 i teggianesi che riceveranno riconoscimenti nel corso della giornata di domenica.  Dall’arbitro di serie A con origini teggianesi, Fabrizio Pasqua, passando per il brigadiere dei carabinieri Nicola Corvino e tra gli altri anche Cono Federico, vice direttore generale della Bcc Monte Pruno di Roscigno e per l’avvocato Filomena Gallo, nota soprattutto per la battaglia per il testamento biologico. Ecco l’elenco dei premiati e il settore nel quale si sono distinti.

 

Ilenia Arnone – SCUOLA
Gianni Caiafa – SCIENZE
Giuditta Casale – LETTERATURA
Francesco Coiro – SPORT
Nicola Corvino – PUBBLICA SICUREZZA
Sonia D’Alto – ARTE E CULTURA
Barbara D’Alvano – SOLIDARIETA’
Raffaele De Paola – IMPRENDITORIA
Gerardo Di Gruccio – SPORT
Cono Federico – IMPRENDITORIA
Giuseppe Ferro – SCUOLA E ISTITUZIONI

Filomena Gallo – SOLIDARIETÀ- ISTITUZIONI- DIRITTI CIVILI
Pietro Iannone – SPORT
Cinzia Innelli – ISTITUZIONI
Benedetto Lo Buglio – MUSICA
Domenico Manfredi – GASTRONOMIA
Antonietta Morena – ARTE
Francesca Moscarella – DANZA
Vito Moscarella – SPORT
Fabrizio Pasqua – SPORT
Emanuele Sarnataro – SPORT
Michele Savino – MUSICA
Alessandro Serio – SPORT
Cono Tropiano – ASSOCIAZIONI
A.S.D. VALDIANO CALCIO – SPORT (Cono Di Candia detto Dino).

2 Risposte

  1. LadyOscar ha detto:

    Se Eutanasia=Solidarietà…allora siamo rovinati

  2. LadyOscar ha detto:

    Se Eutanasia=Solidarietà…poveri noi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#