Grazie ai Supereroi della Protezione Civile di Padula la Befana vola all’Ospedale di Polla e a Sala Consilina

Sono supereroi reali nella vita di tutti i giorni, abituati ad agire in situazioni di emergenza, quando in gioco c’è la sicurezza e la vita dei cittadini.

Ma almeno una volta all’anno la stessa professionalità e disponibilità è finalizzata a regalare un sorriso: donare un momento di gioia e di spensieratezza ai bambini ricoverati presso il reparto di Pediatria dell’Ospedale di Polla è ormai diventato uno degli appuntamenti più attesi per i volontari dell’Associazione Protezione Civile “Vallo di Diano” di Padula.

BEFANA SUPEREROI PROTEZIONE CIVILE PADULA 2018 (5) BEFANA SUPEREROI PROTEZIONE CIVILE PADULA 2018 (7)

E così anche quest’anno si è ripetuta la colorata e pacifica invasione di supereroi dei fumetti e dei film Marvel e DC presso il Luigi Curto: Capitan America, Batman, l’Uomo Ragno e Iron Man si sono calati dal tetto del nosocomio del Vallo di Diano ed hanno bussato alla finestra del reparto di Pediatria, portando allegria, e divertimento ai piccoli pazienti, insieme ai doni acquistati grazie alla rinnovata collaborazione con i giovani del Rotaract Club Sala Consilina – Vallo di Diano.

ebd6219f-8f00-411f-9511-f4e9d7ceeec6 daa08bd6-c809-4bfa-ae70-2e154dd916e4

Nei giorni scorsi infatti l’iniziativa “Missione Sorriso”, svolta in collaborazione tra i volontari padulesi e il Rotaract del Vallo di Diano, aveva consentito la raccolta di fondi per l’acquisto dei giocattoli e dei regali che sono stati poi distribuiti nel reparto di Pediatria.  Fondamentale anche il contributo dell’Associazione Monte Pruno Giovani, che ha avuto un ruolo importante per la realizzazione del progetto, non solo dal punto di vista economico, ma anche nell’organizzazione della raccolta fondi svoltasi a Padula nel mese di dicembre, con una partecipazione nutrita e fattiva e con tre rappresentanti del Comitato Direttivo dell’Associazione presenti all’Ospedale di Polla sabato mattina.

BEFANA SUPEREROI PROTEZIONE CIVILE PADULA 2018 (4) BEFANA SUPEREROI PROTEZIONE CIVILE PADULA 2018 (3)

Con una novità rispetto alle edizioni precedenti: quest’anno l’iniziativa si è svolta il 6 gennaio, ed ecco allora che ai supereroi padulesi è toccato il compito cavalleresco di scortare la Befana in carne ed ossa, anche lei calata dal tetto del Luigi Curto con la sua tradizionale scopa.

BEFANA SUPEREROI PROTEZIONE CIVILE PADULA 2018 (6) BEFANA SUPEREROI PROTEZIONE CIVILE PADULA 2018 (2)

Insomma davvero tanti motivi per sorridere per i bambini ricoverati all’Ospedale di Polla, e missione compiuta per i volontari padulesi presieduti da Giuseppe Pisano e per i giovani del Rotaract guidati da Cono Tropiano, grazie alla disponibilità del direttore sanitario del Luigi Curto Mandia, del primario del reparto di Pediatria Stoduto e degli operatori sanitari presenti. L’intensa giornata dei volontari padulesi è proseguita poi in serata a Sala Consilina, dove la spettacolare discesa dal cielo della loro Befana è stata messa in scena nella centralissima Piazza Umberto I.

BEFANA SUPEREROI PROTEZIONE CIVILE PADULA 2018 (10) BEFANA SUPEREROI PROTEZIONE CIVILE PADULA 2018 (9)

La complessa installazione del necessario sistema di corde ha preceduto la performance ed ha permesso la trionfale entrata in scena della simpatica vecchietta, che ha percorso “volando” diversi metri sorprendendo piacevolmente i bambini presenti. In questo caso l’iniziativa è stata realizzata in collaborazione con L’Associazione Io Centro e con i volontari dell’Associazione Radici, che si sono occupati della distribuzione di caramelle e dolciumi ai bambini presenti.

43ec8dd5-c96c-4eea-a11c-e96ef6875712

Insomma superlavoro per la Befana e i supereroi della protezione civile di Padula per un 6 gennaio davvero intenso di emozioni positive e di tanti sorrisi regalati, grazie al grande cuore dei volontari padulesi.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#