L’ex sindaco di Scafati, Aliberti, in carcere: la Cassazione respinge il ricorso

“Pasquale Aliberti deve andare in carcere. I giudici della corte di Cassazione hanno respinto il ricorso contro l’ordinanza bis del Tribunale del Riesame di Salerno che – l’anno scorso – ha accolto l’istanza della Procura antimafia della misura cautelare in carcere nei confronti dell’ex sindaco di Scafati”. La notizia è riportata da Il Mattino. “Aliberti è accusato di violazione della legge elettorale con l’aggravante del metodo mafioso (in occasione delle elezioni amministrative 2013) e voto di scambio politico-mafioso per le regionali 2015”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *