A Teggiano, ieri, manovre di primo soccorso ed utilizzo del defibrillatore con le associazioni “Il Falò” e “Alfis”

28340107_721100171422877_851297611_oAcquisire le conoscenze strumentali e le manovre corrette da effettuare in situazioni di emergenza sanitaria, quali l’arresto cardiaco, oltre che ad un’azione di sensibilizzazione, è stato questo lo scopo dell’iniziativa che si è tenuta nel pomeriggio di ieri a Pantano di Teggiano.

Nei locali adiacenti la chiesa di San Giuseppe Operaio messi a disposizione dal parroco don Carmine Tropiano, si è svolto, infatti,  il corso gratuito di BLS-D, organizzato dall’Associazione culturale “Il Falò”,  in collaborazione con ALFIS, associazione libera formazione ed informazione per la salute.

28217700_721100228089538_2116152685_o 28208550_721100224756205_1844681833_o

Il corso tenuto dagli infermieri Michele Terranova e Franco Sanseverino, ha visto una prima parte teorica dove si è spiegato come riconoscere i sintomi dell’arresto cardiaco e quali sono le manovre di primo soccorso da effettuare ed una seconda parte pratica, che ha consentito ai partecipanti di eseguire le manovre apprese e di applicare un defibrillatore di prova su dei manichini.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#