Una sinergia tra operatori privati e Teggiano attira sempre più turisti. Soprattutto dalla Puglia

Un gruppo di privati,  l’associazione Borghi in tour e il castello Macchiaroli con il supporto del Museo diocesano, per attirare turisti nel centro storico di Teggiano. Un primo passo è stato fatto, tanto che nei giorni scorsi il centro storico teggianese ha visto la presenza di alcuni gruppi di turisti provenienti dalla Puglia. Proprio con la Puglia si è aperto un canale importante di flussi turistici. Una sinergia tra privati che ovviamente deve superare qualche ostacolo ma che è riuscito nell’intento di portare decine di turisti per visitare il castello, i musei, alcune chiese (cattedrale in primis) e ovviamente il centro storico, meraviglioso di Teggiano. Un primo passo importante.  Non solo. In futuro sono già in cantiere altre collaborazioni anche con enti di diversi comuni per creare una rete sempre più forte e soprattutto per far sì che i turisti restino sul territorio per diversi giorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *