Truffa da 70mila euro ai danni di una coppia di anziani a Sassano: caccia ai due banditi

Ancora una truffa ai danni degli anziani nel Vallo di Diano. E questa volta la cifra sottratta con l’inganno a una coppia di anziani, di Sassano, è davvero ingente. Si tratta di una cifra che si aggira tra i 60 e i 70mila euro. La denuncia è stata presentata ieri pomeriggio ai carabinieri della Compagnia di Sala Consilina. Ancora incerta la dinamica con cui i due truffatori, dal chiaro accento napoletano secondo quanto raccontato, hanno sottratto i soldi ai due anziani. La prima ipotesi, quella più concreta, è che i due banditi avrebbero usato la “classica” truffa dell’incidente stradale di un congiunto e quindi la richiesta di soldi per evitare il carcere. Ma si fa largo anche un’altra ipotesi, ovvero, che i truffatori abbiano avuto più contatti nel corso dei giorni con i due anziani, e sarebbero stati “avvertiti” di pericoli per il loro conti corrente. Da qui si spiega la cospicua cifra. I due malviventi nel primo pomeriggio di ieri hanno preso i soldi e sono fuggiti via con una utilitaria grigia. Le indagini dei carabinieri si concentrano anche su questo veicolo e su possibili telecamere che avrebbero ripreso il mezzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#