Il comune di Polla punta ad attivare la “Carta della Famiglia”: sconti e riduzioni tariffarie fino al 20%

Con Delibera di Giunta Comunale n. 31 del 23/02/2018 sono state avviate le procedure di accreditamento presso il Ministero delle Politiche Sociali per attivare la “Carta della famiglia” nel comune di Polla. La carta della famiglia è destinata ai residenti nel comune di Polla. “Grazie all’introduzione di questo strumento, si legge su una nota del comune di Polla, sarà possibile accedere a sconti sull’acquisto di beni o servizi, oppure usufruire di riduzioni tariffarie da parte di soggetti pubblici o privati che intendano contribuire all’iniziativa. La tessera ha una durata biennale (dalla data di emissione) e non è cedibile. A beneficiarne, saranno i nuclei familiari costituiti da cittadini italiani o da cittadini stranieri regolarmente residenti nel territorio italiano, con almeno tre figli minori a carico, con ISEE in corso di validità che non superi i 30mila euro. Per richiedere la Carta, sarà sufficiente che uno dei genitori si rechi presso l’Ufficio Servizi Sociali del Comune di Polla, diventando titolare della stessa e responsabile del suo utilizzo. Per usufruire dei vantaggi previsti, basterà esibirla in tutti quei negozi, strutture pubbliche e private convenzionate, insieme al documento di riconoscimento del genitore intestatario. Gli sconti, le condizioni agevolate o le riduzioni tariffarie potranno riguardare i beni alimentari e non alimentari (come i prodotti per la pulizia della casa, per l’igiene personale, farmaceutici e sanitari, cartoleria e cancelleria, libri e sussidi didattici, medicinali, abbigliamento e calzature), i servizi (fornitura di acqua, energia elettrica, gas e altri combustibili per il riscaldamento, istruzione e formazione professionale…). Negli esercizi con bollino “Amico di famiglia” sarà possibile trovare sconti o agevolazioni pari o superiori al 5% rispetto al normale prezzo di listino, mentre in quelli con bollino “Sostenitore della famiglia”, la riduzione sarà pari o superiore al 20%. Per informazioni è possibile rivolgersi all’ufficio Servizi Sociali del Comune di Polla.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#