Gli studenti dell’istituto Cicerone di Sala Consilina a confronto con il tour “Mehari verde” di Nando Misuraca

Il tour “Mehari Verde” di Nando Misuraca ha fatto tappa questa mattina al teatro “Mario Scarpetta” di Sala Consilina. Il cantautore napoletano, insieme all’attrice Barbara Mercurio e allo scrittore Paolo Miggiano, ha incontrato gli studenti dell’istituto comprensivo M. T. Cicerone per un matinee improntato sulla vita di quelli che Misuraca nel suo tour ha definito “Inconsapevoli eroi”. Primo tra tutti il giornalista Giancarlo Siani, ucciso dalla camorra nel 1985. Ma anche Annalisa Durante, la ragazzina uccisa tra i vicoli di Forcella, e Marcello Torre, sindaco di Pagani ucciso anch’esso in un agguato camorristico. Tutti inconsapevoli eroi che hanno perso la vita per aver portato avanti ideali di onestà e giustizia.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#