“Suo figlio ha avuto un incidente” : tentata truffa ad un’anziana di Sant’Arsenio

“Suo figlio ha avuto un incidente a Lagonegro. Ha tamponato una signora, occorrono 3 mila euro, se no rimarrà in carcere per 6 mesi”. Sono queste le parole che un’anziana signora di Sant’Arsenio ha ascoltato a telefono, nel primo pomeriggio di oggi. Dall’altro lato della cornetta il presunto avvocato della signora coinvolta nel sinistro, provocato sempre secondo il legale al telefono proprio dal figlio della signora di Sant’Arsenio . L’anziana dopo un primo momento di panico ha messo in ordine le idee, ricordando che suo figlio si trovava a Modena e che mai si sarebbe potuto trovare sulla strada nel territorio di Lagonegro indicata dal presunto avvocato. Per cui ha riattaccato e subito allertato i Carabinieri ai quali sporgerà denuncia per quanto accaduto. Non si arresta il fenomeno delle truffe telefoniche anche nel Vallo di Diano che spesso vedono vittime persone anziane colpite nei modi più meschini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#