Il Vallo di Diano piace a Pasqua. Migliaia di visitatori per la Grotta di Pertosa-Auletta e la Certosa

Il Vallo di Diano piace a Pasquetta.  Lo dimostrano i dati dei due attrattori massimi del territorio: la Certosa di San Lorenzo a Padula e la Grotta di Pertosa Auletta. Migliaia i  turisti nel corso dell’ultimo fine settimana con trend in positivo rispetto agli anni scorsi.

“I numeri dei visitatori dimostrano che Padula – afferma l’assessore alla Cultura di Padula Filomena Chiappardo- diventa sempre più una meta importante a livello nazionale. Siamo convinti che la Certosa, la Casa Museo e tutte le bellezze di Padula si stiano affermando in modo significativo per l’importanza dei contenuti trasmessi ai viditatori”. Centinaia infatti i visitatori anche della casa museo di Joe Petrosino.

Soddisfazione anche in casa Fondazione Mida per l’ennesimo boom per il sito e i musei.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *