Roccadaspide, nascondeva drogra in casa. Arrestato 29enne del posto

foto drogaUlteriore significativo risultato conseguito dai Carabinieri della Compagnia di Agropoli, diretta dal Capitano Francesco Manna, nell’attività finalizzata a stroncare il fenomeno dello spaccio di stupefacenti nel territorio cilentano.

I militari della Stazione di Roccadaspide, coadiuvati da quelli del Comando di  Aquara e con l’ausilio di unità cinofile del Nucleo di Sarno, nel corso di uno specifico servizio, nella mattinata di oggi hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti un insospettabile 29enne rocchese.

I militari durante una perquisizione presso l’abitazione del giovane, hanno ritrovato 10 gr. circa di marijuana essiccata ben nascosta all’interno di un armadio e grazie all’ausilio delle unità cinofile anche ulteriori 40 gr. di analoga sostanza abilmente occultata all’interno di un piede di un attrezzo multifunzione per palestra, nonché una bilancia di precisione e materiale per il confezionamento delle dosi.

L’arrestato, dopo le operazioni di rito, su disposizione della Procura della Repubblica di Salerno è stato accompagnato presso la propria abitazione in regime degli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo che sarà celebrato nei prossimi giorni presso le aule del Tribunale Salernitano.

La sostanza è stata sottoposta a sequestro e sarà inviata al L.A.S.S. per le analisi quantitative e qualitative al fine di verificare quante dosi sarebbero state ricavate. Continuano intanto gli accertamenti al fine di riscontare la presenza di complici e le dimensioni del fenomeno dell’attività criminosa in tutta l’area.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#