Polla, solidarietà e professionalità per “Dona vita alla tua terra”. Sensibilizzare alla donazione del sangue

Un incontro volto a sensibilizzare sull’importanza della donazione del sangue, si è svolto nel pomeriggio di ieri, presso il suggestivo Convento di Sant’Antonio a Polla. L’iniziativa che ha preso il nome di  “Dona vita alla tua terra” è stata organizzata dall’associazione “I ragazzi del Ponte” di Polla in collaborazione con l’associazione “Fratres Vallo di Diano” presieduta da Benedetto Mazzariello. All’incontro, moderato dal giornalista Pasquale Sorrentino, erano presenti, il sindaco Rocco Giuliano, Luigi Mandia, Direttore Sanitario dell’ospedale “Curto” di Polla e i responsabili del centro trasfusionale la dottoressa Virginia Tagliamonte ed il dottore Carmine Oricchio. Al margine dell’incontro abbiamo raccolta anche la testimonianza della signora Margherita Carrano che ha vissuto insieme al marito Nicola Quagliano un’esperienza diretta con la sensibilità dei donatori di sangue e con la professionalità del responsabile del Centro trasfusionale pollese il dottor Oricchio. L’incontro è stato anche l’occasione per il cambio di guardia alla presidenza dell’associazione i Ragazzi del Ponte con Federico Curcio che prende il posto Marco Nuccorini. Nella giornata di domani è prevista una raccolta di sangue straordinaria all’ospedale “Luigi Curto” di Polla.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *