Cagnolina cade in un pozzo a Sala Consilina. Dei bambini chiamano i Vigili del Fuoco e la mettono in salvo

f2947daa-3d9a-48d1-86d7-8021ed6bfa9e

Il suo nome è Libera e da oggi lo è di nome e di fatto grazie a tre splendidi bambini che sono accorsi sentendo il suo latrato. La cucciola era caduta , o potrebbe anche essere stata abbandonata, in un pozzo che si trova in mezzo ad un uliveto in località Sant’Angelo a Sala Consilina. Ma il pianto di questa cagnolina dolcissima è stato sentito da Rosario Vincenzo e Simone, tre meravigliosi bambini che in bici percorrevano la stradina di campagna con le loro mamme.

f92fc961-25bc-491e-b9dd-7f28717eceff f82f164e-714a-4652-8918-94d3327e94d0 f8cf3546-87bf-4613-ba96-70cf9c3be27f e1179b63-8e98-4b9b-a991-1100eee573e5 b838599d-3a13-468b-92dd-6e2cb3f92771 83c015ce-8595-4c9b-9f50-980ecaaa4b9c 74d3a21d-89e5-4b56-917a-bc067fd8f212

Immediatamente i bambini  e le due donne hanno raggiunto il pozzo  e vedendo la cucciola in difficoltà hanno chiamato i Vigili del Fuoco del distaccamento di Sala Consilina. I Caschi Rossi sono arrivati immediatamente sul posto dando il via alle operazioni di salvataggio. La cucciola è stata così portata in salvo tra la gioia di Rosario Vincenzo e Simone che insieme ai Caschi Rossi si sono sentiti dei veri e propri eroi. Inevitabile, vista la giornata odierna, darle il nome di LIBERA.

La dolcissima Libera è stata rifocillata ed ora è adottabile

Chiunque sia interessato può contattare il numero 3392675478

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *