Randagismo ed episodi di violenza sugli animali: pugno duro dell’amministrazione comunale di Sanza

Il sindaco di Sanza Vittorio Esposito adotta il pugno di ferro contro il fenomeno del randagismo, soprattutto a seguito degli episodi di violenza sugli animali verificatisi negli ultimi tempi. “Bisogna sensibilizzare i cittadini affinchè anche loro facciano la loro parte, spiega Esposito. E’ inaccettabile, termina il primo cittadino sanzese, che ci siano comuni del Vallo di Diano in cui si spendono più soldi per il randagismo che per il welfare”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *