Caos al Pronto soccorso di Polla. Danneggiata una porta, intervento risolutivo del vigilante

Momenti di tensione e caos, nel tardo pomeriggio di ieri, al pronto soccorso di Polla. Per cause in fase di accertamento una decine di persone hanno aggredito verbalmente il medico di turno e gli infermieri. Le persone a quanto pare erano parenti o amici di un paziente. Una volta sentite le urla è accorsa la guardia giurata di turno all’ospedale “Luigi Curto” e con fatica ha calmato le acque. Risulta esserci anche una porta danneggiata. Sul posto è arrivata in pochi minuti anche una pattuglia dei carabinieri della compagnia di Sala Consilina guidata dal capitano Davide Acquaviva per gli accertamenti del caso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#