PRIMULA OLEI 2018, in gara gli extra vergini delle Aree Protette Italiane

 Grande successo per la prima edizione del premio nazionale PRIMULA OLEI, organizzato dal Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni in collaborazione con l’Associazione Assaggiatori Associati, esclusivamente dedicato agli oli extra vergini prodotti nelle Aree Protette Italiane. Grande varietà di profumi ed ottima qualità per i 122 oli in gara che hanno impegnato, lo scorso aprile ad Atena Lucana, una giuria di assaggiatori professionisti provenienti da diverse regioni italiane, guidata dal Capo Panel Prof. Giovanni Pipolo.  I vincitori si fregeranno della Primula Olei d’oro, della Primula Olei d’argento e della Primula Olei di bronzo, per ciascuna categoria (“fruttato leggero”, “medio” e “intenso”). Un premio speciale, inoltre, sarà assegnato all’azienda produttrice ubicata nel Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni il cui campione ha ottenuto il miglior punteggio. La premiazione è prevista per il prossimo 2 giugno 2018, alle ore 18:00 a Buccino, presso il Resort Eliceto. Interverrà il Prof. Raffaele Sacchi, del Dipartimento di Agraria dell’Università Federico II di Napoli

PRIMULA OLEI rappresenta un riconoscimento simbolico con lo scopo di sensibilizzare la filiera produttiva per il miglioramento della qualità dell’olio e la giusta valorizzazione delle professionalità operanti nel settore oltre che la salvaguardia degli ambienti rurali e montani di cui sono attori silenziosi tanti olivicoltori italiani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#