Incendio in un palazzo di Eboli: presunto piromane salvato dai Carabinieri dal linciaggio dei residenti

Paura e tragedia sfiorata questa notte ad Eboli. Un uomo, individuato velocemente dai carabinieri ha appiccato il fuoco in un palazzo. Si tratterebbe di uno straniero che ha appiccato l’incendio nelle scale del palazzo e che con difficoltà è stato sottratto dai militari dal linciaggio degli inquilini dello stabile. Sul posto sono intervenuti, allertati dai residenti impauriti, i vigili del fuoco, i carabinieri ed un’agenzia di vigilanza privata . Il fumo ha invaso diversi appartamenti e sarebbero stati registrati danni all’impianto elettrico del piano terra dello stabile. Tre le persone rimaste intossicate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#