Paura sull’autostrada del Mediterraneo: autocarro perde barre di cemento

Tragedia sfiorata tra Battipaglia ed Eboli lungo la A2 del Mediterraneo all’altezza del chilometro 27. Un autocarro ha perso il carico, delle traverse di cemento per strade ferrate. Solo per fortuna non ci sono stati incidenti gravi. Il carico è stato persk per circa 2 km in sud ed in nord. Una sola donna ricoverata in ospedale per scopo precauzionale. Il Centro Operativo Autostradale di Sala Consilina dirige le operazioni di soccorso e di ripristino della circolazione. Sul posto 2 equipaggi della sottosezione della polizia stradale di Eboli, due squadre Anas, il comandante della Sottosezione della polizia stradale di Eboli, l’ispettore Quaranta.

Si tratta di centinaia le traversine di cemento riverse sull’autostrada destinate a manutenzione strada ferrata. Il carico si è disperso prima in carreggiata sud, poi per l’urto è rimbalzato anche in carreggiata nord.
Il pronto intervento della polizia stradale ha consentito di tenere aperta sempre una corsia di marcia per ciascuna careggiata al fine di limitare i disagi alla circolazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#