Il sindaco di Polla scioglie di nodi: composta la giunta: Loviso vice sindaco. Pascale, Curcio e Citarella assessori

Dopo una lunga trattativa, il sindaco Rocco Giuliano, è riuscito a trovare la quadra per formare la squadra di governo a Polla. sciogliendo diversi nodi. Dopo la recente vittoria elettorale da parte dello storico primo cittadino, sono emerse – stando a numerosi rumors – diverse richieste da parte dei consiglieri eletti nella sua lista per entrare in giunta. Richieste che potevano diventare pretese e alle quali il sindaco ha dovuto rispondere anche con forza, cercando così di risolvere gli eventuali dissidi. Il primo cittadino ha dovuto far calmare gli animi e quindi ha formato la giunta. Occorre anche aggiungere che durante la campagna elettorale la squadra di Giuliano si è distinta per liti e scintille interne, a volte anche durante gli incontri pubblici. Questo il clima con cui il sindaco ha dovuto confrontarsi. Alla fine Massimo Loviso – come programmato – resterà vice sindaco. Assessori saranno Maria Citarella, Giuseppe Curcio e Teresa Pascale. Quest’ultima lascia il posto di presidente del consiglio a Gianni Corleto che non sarà più assessore. Dissidi sciolti? Per ora sì.

L’ufficialità di queste scelte sarà ratificata sabato, a meno di colpi a sorpresa dell’ultima ora, durante il primo consiglio della nuova amministrazione Giuliano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#