Dopo il ricovero in Fisiopatologia Respiratoria al “L.Curto” di Polla lascia una lettera: “Grazie, avete reso la mia degenza serena e sicura”

36243859_1594881717307973_1907514268870246400_oAncora un’attestazione di gratitudine da parte di una paziente per le cure ricevute all’ospedale “Luigi Curto” di Polla. Questa volta, la paziente, in forma anonima ha fatto recapitare una lettera al persona del reparto di Fisiopatologia Respiratoria del nosocomio pollese. Semplici parole per ringraziare tutti coloro che l’hanno curata ed assistita in quel reparto: dai medici agli infermieri, dal personale addetto alle pulizie agli operatori socio sanitari. La missiva indirizzata al Direttore Responsabile del reparto si apre con una semplice ma importante parola: “Grazie”. La paziente scrive: Quando un reparto funziona in perfetta sincronia e mette al primo posto la salute fisica e psicologica del paziente, il merito va a tutto lo staff e al suo Dirigente innanzitutto. Tutti, continua la missiva, hanno contribuito a rendere la degenza del paziente serena e sicura”.

Una bella attestazione per il personale del reparto di Fisopatologia Respiratoria, diretto dal dottore Cono Bruno,  che come altri reparti del nosocomio pollese nonostante le diffcoltà date dalla carenza di personale medico ed infermieristico riesce a fornire assistenza sanitaria ai tanti pazienti che ne fanno richiesta. Intanto proprio dal reparto con commozione arriva la risposta alla paziente che con il suo messaggio ha accresciuto  e rafforzato la voglia di andare avanti, nonostante tutto, dei tanti operatori sanitari:  “Dal reparto di fisiopatologia respiratoria ringraziamo quest’anonima paziente per aver tenuto in considerazione il nostro operato e siamo felici di aver strappato un sorriso a chi ha avuto un periodo di fragilità a causa della propria malattia”.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#