Sala Consilina, la Villa Comunale si trasforma in campo di Paintball, per la gioia di tanti giovanissimi

Grande divertimento presso la Villa Comunale di Sala Consilina: bambini e ragazzi hanno aderito numerosi alla giornata dedicata al Paintball, e che ha visto ospite l’Associazione Fair Play Paintball di Sant’Angelo Le Fratte, nata proprio per diffondere la pratica di questo sport coloratissimo.

E che ha accettato volentieri l’invito dell’amministrazione comunale di Sala Consilina, che per un giorno ha voluto dare l’opportunità ai giovani salesi di cimentarsi in piena sicurezza in questo gioco originale, nello splendido scenario della Villa Comunale.

paintball

Lo scopo base del Paintball è quello di eliminare ogni giocatore della squadra avversaria, colpendolo con capsule che rilasciano colore naturale e bio-degradabile, lavabile e non nocivo. Gli strumenti usati per sparare le Paintballs non sono armi ma bensì “marcatori”, caricati ad aria compressa. È possibile giocare dai 6 anni in su, in squadre di minimo 6 persone, ed una sessione di gioco dura all’incirca un paio di ore. A vigilare sulla riuscita della giornata dedicata al Paintball nella Villa Comunale i Volontari della Protezione Civile salese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#