Servizio mensa negli ospedali di Polla, Roccadaspide, Sapri e Vallo: a rischio licenziamento i dipendenti. Proclamato lo stato di agitazione

I dipendenti della cooperativa Dussmann Service S.r. l. che si occupa del servizio di ristorazione presso gli ospedali di Polla, Roccadaspide, Sapri e Vallo della Lucania hanno proclamato nei giorni scorsi, tramite le loro organizzazioni sindacali, lo stato di agitazione. Lo scorso 14 giugno la cooperativa Dussmann Service ha avviato una procedura di licenziamento collettivo. Le organizzazioni sindacali, secondo quanto riportato in un documento, avrebbero cercato un accordo con un incontro con la cooperativa che purtroppo lo scorso 2 luglio ha avuto esito negativo. In considerazione della procedura di licenziamento avviata dalla Dussmann Service il 14 giugno Maria Rosaria Nappa della Cgil, Antonio De Michele della Cisl e Elvira Campitiello della Uil hanno proclamato lo stato di agitazione per tutelare, o almeno tentare di farlo, i dipendenti. Per questo motivo le sigle sindacali hanno chiesto un incontro al Prefetto che è stato convocato per venerdì 20 luglio. Del caso è  stata interessata anche l’Asl di Salerno

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *