Anemie: casi clinici rari e terapie nella giornata di formazione all’ospedale di Polla

Una giornata di formazione davvero interessante quella sulle anemie, tenutasi presso l’Aula Magna “G. Roccamonte” dell’ospedale Luigi Curto di Polla.

Una giornata dedicata a quella che è una patologia molto diffusa  ea per la quale gli specialisti intervenuto al corso si sono prefissi di fornire fornire gli strumenti fondamentali per orientarsi nella diagnostica. Dall’identificazione dei pazienti alla cura delle varie forme di anemia, questi sono stati gli argomenti trattati nella giornata di formazione dagli specialisti alternatisi al corso: dopo i saluti del dott. Mandia, direttore sanitario del nosocomio pollese, ha preso la parola il responsabile del centro trasfusionale dell’ospedale, il dott. Carmine Oricchio. Dopo di lui si sono succeduti la dott.ssa Pascale, il dott. Buono e la dott.ssa Focarile. In conclusione ha preso la parola la dottoressa Virginia Tagliamonte. La giornata di formazione è stata utile anche per illustrare i casi clinici più rari, come le anemie carenziali, emolitiche, e le displasie midollari, fornendo dei principi di terapia. Il centro trasfusionale di Polla si conferma impegnato nella ricerca e sperimentazione di nuove cure e tecnologie, proprio nei giorni scorsi, si è tenuta una giornata dedicata alla Eritroplasmaferesi, con l’ uso contemporaneo di due macchine e una sola operatrice con l’ausilio dell’infermiera. 

Notizia letta 147 volte

Potrebbe piacerti anche ...

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>