L’eclissi di luna più lunga del secolo visibile sul monte Carmelo in compagnia di Enzo D’Arco e Giosi Cincotti

C’è grande attesa per la Luna rosso sangue, l’eclissi totale di luna più lunga del secolo che si terrà venerdì 27 luglio. Il fenomeno sarà visibile anche ad occhio nudo gia dalle 20.30 circa e per godere di questo spettacolo che si ripeterà solo tra 80 anni, nel 2100, appassionati e curiosi si ritroveranno sul Monte Carmelo a Sant’Arsenio grazie ad una iniziativa dell’associazione culturale Voltapagina, dell’associazione ‘A Luna & ‘O Sole e della Associazione Monte Rascini che per l’occasione hanno organizzato una serata dedicata a questo rarissimo evento. Un appuntamento con le stelle ed i pianeti condito con musica e teatro che vedrà la partecipazione di due straordinari artisti: il musicista Giosi Cincotti e l’attore Enzo D’Arco.

locandina giosi

 

La serata è aperta a tutti coloro che non vorranno perdersi 103 minuti di emozioni uniche e probabilmente irripetibili e ai quali si raccomanda di portare un tappetino e di indossare un abbigliamento adeguato alle temperature del Monte Carmelo. Intorno alle 20.30 l’ombra della Terra comincerà ad oscurare la Luna e allo stesso tempo Sole, Terra e Luna si troveranno allineati sulla stessa linea. Quando la Luna viene così oscurata assume un colore rosso dovuto alla posizione dei corpi celesti e alla presenza dei raggi rifratti del Sole che entrano in atmosfera creando uno scenario ammaliante. Durante questo fenomeno saranno visibili ad occhio nudo ben 4 pianeti: Venere, Giove, Saturno e, naturalmente, Marte. L’appuntamento dunque è per il 27 luglio alle ore 21 sul monte Carmelo a Sant’Arsenio, in compagnia di Enzo D’Arco e Giosi Cincotti e della luna rossa.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#