Litiga con alcuni migranti, poi aggredisce i carabinieri e rompe un’auto dell’Arma: fermato ad Atena Lucana

Momenti di tensione nel pomeriggio ad Atena Lucana. Un uomo di 33 anni originario del paese ha prima litigato con alcuni migranti, poi ha rotto una panchina e infine si è avventato contro i carabinieri giunti sul posto mandando due militari all’ospedale e danneggiando anche l’auto dell’Arma. È stato fermato per resistenza e lesioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#