Sale la febbre da Vinicio Capossela a Sanza. Il primo settembre anche la “Notte bianca del Meeting del Cervati” per far festa fino all’alba

Sarà lunga ed emozionante la notte del “Meeting del Cervati” a Sanza, il prossimo primo settembre, con apertura straordinaria fino all’alba dei locali commerciali per accogliere i visitatori che verranno a godere del concerto evento dell’artista Vinicio Capossela. La “Notte Bianca del Meeting” per arricchire l’evento in musica e sonorità del menestrello del mondo. Una notte all’insegna delle tipicità locali per regalare al pubblico presente uno spettacolo straordinario. Un nuovo tassello dunque arricchisce il Meeting del Cervati 2018 che si chiuderà all’alba di domenica 2 settembre dopo il concerto evento che si terrà presso la villa comunale di Sanza, con inizio alle ore 21,00. L’amministrazione comunale di Sanza nell’ambito del progetto Meeting del Cervati 2018, finanziato dalla Regione Campania con fondi POC, ha scelto quindi la strada della promozione della cultura del Sud per dare voce ai Comuni del Mezzogiorno attraverso un concerto, gratuito, e la successiva “Notte Bianca” che farà vivere il borgo antico. nel pomeriggio del primo settembre grazie all’iniziativa del gruppo social “Vallo a conoscere” e l’intraprendente Pasquale Di Maria, previste visite guidate nel borgo antico alla scoperta di angoli suggestivi della Sanza medioevale.
“Siamo orgogliosi dello spirito di collaborazione e partecipazione mostrato dai giovani della nostra comunità nell’offrire a coloro che ci onoreranno della loro presenza l’opportunità di conoscere e vivere il nostro paese – ha affermato il sindaco Vittorio Esposito – con Vinicio Capossela e le sue canzoni, emblema dei suoni, delle storie, delle culture e dei personaggi di ogni epoca, patrimonio della gente di montagna, vogliamo emozionare coloro che verranno a trovarci con un evento straordinario. Capossela è un canzoniere straripante e universale, inconfondibile, grazie anche alla qualità letteraria dei suoi geniali testi, Siamo davvero orgogliosi che abbia accettato il nostro invito” ha aggiunto il sindaco Esposito. Il concerto realizzato con Anni 60 Produzioni, si terrà dunque a Sanza, il primo settembre, presso la villa comunale, dalle ore 21,00. Partner dell’iniziativa la BCC di Buonabitacolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *