Omicidio ad Eboli: giovane ucciso con 10 coltellate in un’azienda agricola bufalina

Omicidio in un’azienda agricola bufalina di Campolongo. Un giovane indiano è stato ucciso con 10 coltellate, probabilmente da un suo connazionale al termine di una lite. Il cadavere del giovane di 30 anni è stato rinvenuto dai proprietari dell’azienda. Sul posto è intervenuto anche il personale della SIS del Comando Provinciale dei Carabinieri di Salerno per i rilievi scientifici. Sono in corso numerose e complesse attività investigative volte all’identificazione del reo, alla ricostruzione della dinamica dei fatti e al movente. La salma si trova all’ospedale di Eboli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#