Ripetuti atti persecutori nei confronti dell’ex moglie: arrestato 52enne di Castel San Lorenzo

I Carabinieri della Compagnia di Agropoli, diretti dal Capitano Francesco Manna hanno dato esecuzione ad un’ordinanza applicativa detentiva in regime degli arresti domiciliari emessa dalla Procura della Repubblica di Salerno – Ufficio Esecuzioni Penali, nei confronti di un 52enne di Castel San Lorenzo, dovendo lo stesso espiare una condanna definitiva di dieci mesi di reclusione.

I fatti contestati risalgono all’anno 2013, quando il prevenuto si sarebbe reso responsabile, nei confronti della ex moglie, di ripetuti atti persecutori ai danni della donna.

I militari della locale Stazione, che hanno datato esecuzione al provvedimento, dopo le formalità di rito hanno sottoposto l’arrestato agli arresti domiciliari presso la propria abitazione dove dovrà espiare la condanna.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#