Tragedia sfiorata a Battipaglia durante la festa patronale: esplode camion di fuochi pirotecnici

WhatsApp Image 2018-10-01 at 11.13.07 WhatsApp Image 2018-10-01 at 11.13.05 (1)

Avrebbe potuto avere conseguenze più grave quanto accaduto ieri sera a Battipaglia nel corso della festa, nel rione Taverna, in onore di Santa Teresa del Bambin Gesù. Un camioncino sul quale era riposta una grande quantità di fuochi pirotecnici ha preso fuoco all’improvviso. Il mezzo è stato distrutto dalle fiamme ed un forte boato avvertito in tutta la città, ha spaventato i fedeli raccolti in processione. Il mezzo, era parcheggiato nel cortile di un istituto comprensivo di Battipaglia. I proprietari della ditta di fuochi pirotecnici nonchè del mezzo subito si sono dati da fare per domare le fiamme in attesa dell’arrivo dei vigili del fuoco. A supportare i cachi rossi del distaccamento di Eboli, i volontari della Protezione Civile di Battipaglia. WhatsApp Image 2018-10-01 at 11.13.06 (1) WhatsApp Image 2018-10-01 at 11.13.06Le fiamme sono state spente in circa quindici minuti. La deflagrazione ha provocato danni solo ad una vettura parcheggiata nei pressi del mezzo che conteneva i fuochi pirotecnici che come consuetudine avrebbe dovuto chiudere in tarda serata i festeggiamenti per la Santa Patrona. Sul posto i militari del nucleo artificieri antisabotaggio del comando provinciale dei carabinieri di Salerno, insieme ai Carabinieri della compagnia di Battipaglia, diretta da Erich Fasolino , e gli agenti della polizia municipale. Sull’accaduto è stata aperta anche un’inchiesta da pm della Procura di Salerno.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#